Come trovare lavoro senza esperienza in 3 mesi – La storia di Samuele

come trovare lavoro senza esperienza in 3 mesi

Come trovare lavoro in questo periodo? Ve lo facciamo raccontare da un testimonial d’eccellenza che è passato da essere disoccupato a lavorare per una delle più grandi multinazionali del settore tech mondiale. È questa la storia di Samuele, giovane Web Developer, che ha trovato lavoro senza esperienza in soli 3 mesi.

Dopo aver concluso il corso Epicode School, gli abbiamo sottoposto tantissimi colloqui di lavoro ed è stato il primo assunto della sua classe. Siamo stati talmente tanto euforici della notizia che, senza indugiare un minuto, abbiamo percorso 600 km per intervistarlo e accompagnarlo al suo primo giorno di lavoro.

Ma partiamo dall’inizio

Samuele è un ragazzo di Vimercate di 22 anni, vive ancora con mamma e papà e in casa con loro vivono anche suo fratello minore, un gatto che si nasconde nell’armadio appena entri in casa e Arya, pastore tedesco che dove sta Samuele, sta lei. La più grande di casa, sua sorella, studia Medicina e vive a Milano. Samuele la chiama, senza rancore e con affetto, “La figlia riuscita”. Nel soggiorno della loro casa ad accoglierci c’è anche un pianoforte, altra dote di sua sorella.

No, non vogliamo affondare oltre nella sua vita privata, ma vogliamo farvi capire dove ci troviamo: a casa di una classica famiglia italiana.

Il papà è ingegnere, la mamma Danila lavorava in un’azienda di telecomunicazioni e, per un periodo ha lasciato tutto per dedicarsi ai figli. Ora che sono grandi fa la professoressa e, appena tiro fuori la telecamera per intervistarla, mi racconta di quanto, anche lei, in questo periodo di didattica a distanza, si sia dovuta ingegnare riprendendosi da sola e creando attività per i suoi studenti. Nonostante sia quindi abituata all’obiettivo, non aveva mai rilasciato interviste su Samuele e all’inizio (fingeva) di non sapere cosa dire.

Sapete perché stiamo intervistando lei prima di Samuele? Perché è stata proprio lei a suggerire al figlio la carriera del web developer “anche se non avevo ben capito cosa fosse, avevo la sensazione che potesse essere qualcosa di interessante per lui

Il percorso di Samuele

Samuele è un ragazzo molto intelligente ma lo studio “tradizionale” non fa molto al caso suo. Dopo il diploma di Liceo Scientifico si iscrive a Ingegneria Informatica ma abbandona gli studi quasi subito. L’informatica è una sua grande passione, mamma Danila ci racconta di come si sia assemblato da solo il computer che tutt’ora utilizza. Dopo la delusione dell’università si sente un po’ perso, farà volontariato per 3 mesi all’estero e, una volta tornato in Italia, inizia a lavorare come cameriere.

Con il diffondersi del Coronavirus e il conseguente primo lockdown, Samuele perde il lavoro. È questo il periodo in cui i genitori iniziano a preoccuparsi per lui.

“Parlava poco, passava tutto il tempo ai videogame, avevo paura stesse diventando ludopatico e la mia paura più grande era che non avesse nessun obiettivo nella vita”

E poi un giorno, la mamma scopre su consiglio di un’amica Epicode School, manda il link a Samuele e lo lascia libero di decidere.

Volete sapere come continua questa storia? Sentitela direttamente dai protagonisti:

Se vuoi anche tu non sai come trovare lavoro senza esperienza ma vuoi rivoluzionare la tua vita e imparare da zero i linguaggi di programmazione più richiesti, visita questa pagina

PRONTI ALLA RIVOLUZIONE? 🚀🚀🚀

Share this post with your friends

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email