I lavori più richiesti del 2021

elijah-ekdahl-8XxF2kYHIgo-unsplash

Ogni volta che cambia il mondo, conseguentemente, cambia il mercato del lavoro. Il 2020 ha indubbiamente ridefinito il nostro modo di vivere e lavorare e possiamo nettamente affermare che questi cambiamenti li vedremo sicuramente in questo nuovo anno.

La Trasformazione Digitale del paese è stata completamente velocizzata dalla pandemia mondiale e tantissime professioni, in maniera repentina, si sono dovute convertire subito al digitale.

Le aziende che avevano già un’agenda digitale hanno dovuto premere il tasto sull’acceleratore, chi non aveva ancora costruito una propria presenza online ha dovuto subito correre ai ripari con il rischio di essere completamente tagliati fuori.

Cambiando le esigenze delle aziende, cambiano le figure professionali.

Per questo siamo andati a cercare delle statistiche che possano descrivere questo cambiamento di rotta. Dalle posizioni aperte possiamo capire in che direzione stiamo andando.

Sia che tu sia alla ricerca di cosa fare dopo il diploma oppure in procinto di inventarsi il lavoro, ti segnaliamo quali sono le figure professionali più richieste del 2021.

I 5 lavori più richiesti del 2021

Al quinto posto della classifica troviamo la cybersecurity. Aumentano i lavori digitali, cresce il commercio elettronico e conseguentemente anche le potenziali minacce per la condivisione di pagamenti e documenti online. Per questo motivo sono molto ricercate le figure professionali legate alla sicurezza digitale. Le statistiche dicono che ci saranno 3,5 milioni di posizioni aperte nel 2021 in questo settore, in particolare nella ricerca di vulnerabilità di sistema, malware e non ultimo GDPR. I settori di applicazione sono svariati: finanza, difesa ma anche sanità. Salendo nella nostra classifica troviamo al quarto posto la grande distribuzione, in particolare nelle posizioni di controllo, qualità e software gestionali. Grande spazio alle risorse umane, al terzo posto della nostra classifica per la ricerca, la selezione e la gestione del personale. Nella posizione successiva abbiamo gli specialisti di web marketing. Questi professionisti hanno un ruolo strategico sempre più decisivo, pianificando e realizzando la presenza online delle aziende. In cima alla classifica, al primo posto, troviamo il developer. Questa figura professionale si occupa di progettare, sviluppare e gestire non solo siti internet e app, ma anche codici per sistemi operativi e software di uso interno all’azienda, andando a supportare così il percorso di Digital Transformation che tutte le imprese stanno affrontando. Le caratteristiche più ricercate sono saper programmare in Python e la conoscenza del linguaggio Javascript.

La posizione più richiesta in assoluto è quella del Back- End Developer, di pochi punti percentuali sopra ai colleghi Front- end e Full- stack developer.

In totale le posizioni aperte in ambito ICT sono 106.000.

Ora che conosci i lavori più richiesti del 2021, cosa aspetti ad imparare a programmare

Fonti: Queste analisi sono state effettuate dal Sistema Informativo Excelsior, promosso da UnionCamere e Anpal.

Share this post with your friends

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email