Chi è il web developer

I Web Developer sono una categoria di sviluppatori software specializzati nella scrittura, tramite appositi linguaggi, di applicazioni e servizi accessibili da browser per la navigazione su Internet. Grazie ai programmatori Web oggi è possibile acquistare dei beni tramite un sito e-commerce, monitorare un conto corrente attraverso una piattaforma di home banking oppure ascoltare un concerto sui servizi di streaming.

Indice

EPICODE marchio rosso e ciano

Che lavoro fa il Web Developer?

L’obiettivo primario di un Web Developer è quello di soddisfare le esigenze del proprio cliente realizzando un’applicazione o un sito Web quanto più conforme alle sue necessità. Idealmente tale figura professionale dovrebbe concentrarsi sulla mera scrittura del codice sorgente ma non è affatto inconsueto che ricopra anche i compiti di: 

  • Web Designer:  la figura incaricata del funzionamento tecnico dei portali, della costruzione delle singole pagine web e della realizzazione dell’interfaccia grafica.
  • Webmaster: Colui che gestisce i siti Web dopo la pubblicazione online e si occupa materialmente della relativa manutenzione.
  • Web Content Manager: il professionista che cura la produzione e distribuzione dei vari contenuti online.

Hai mai pensato di diventare developer?

E’ il lavoro più cercato al mondo, scopri di più!

EPICODE marchio rosso e ciano

Le tipologie di sviluppatore Web

In base al ruolo svolto all’interno di un team di sviluppatori o singolarmente, i Web developer possono essere suddivisi in tre categorie: 

  • Front-end Developer: il programmatore che scrive, usando linguaggi come l’HTML, CSS e Javascript, tutte le parti del servizio Web con cui l’utente può interagire. I coder incaricati della componente front end non si limitano alla scrittura del codice nuda e cruda, dal loro lavoro dipende infatti buona parte dell’UX (User Experience) del progetto.
  • Back-end Developer: lo sviluppatore che invece lavora sul codice che rimane “dietro le quinte”, ovvero le componenti “core” che di fatto animano l’applicativo, come ad esempio le API (Application Programming Interface) che gestiscono l’integrazione con i vari servizi Cloud o il plugin che gestisce la galleria delle immagini caricate.
  • Full-stack Developer: un coder con diversi anni di esperienza alle proprie spalle, in grado di gestire ogni aspetto dello sviluppo di un progetto destinato ad Internet.

Web developer in 3 mesi?

Il lavoro te lo troviamo noi!

EPICODE marchio rosso e ciano

Di cosa si occupa il programmatore Web?

Nel concreto lo sviluppatore Web si occupa di:

  • creare l’interfaccia utente: la GUI ( Graphical User Interface) è uno degli elementi più importanti di un’applicazione Web. In Rete sono disponibili numerose librerie Javascript pensate appositamente per automatizzare buona parte del lavoro di sviluppo delle interfacce utente, per proporre un esempio concreto, la GUI di Visual Studio Code, noto code editor open source, è stata scritta interamente tramite il framework Electron.
  • Implementazione del CMS (Content Management System): il programmatore Web gestisce anche l’implementazione, sulla base delle esigenze del cliente, del CMS. Si tratta di un software dedicato agli utenti meno esperti che offre una serie di tool per amministrare i contenuti pubblicati su un sito Internet.
  • Implementazione dei protocolli di sicurezza: durante lo sviluppo di una piattaforma o di un applicativo il Web Developer è tenuto a rispettare ed a inserire nel codice sorgente tutti i protocolli di sicurezza e le tecnologie di crittografia più recenti, così da evitare possibili manomissioni o furti di dati.
  • Debug e Testing: dopo aver ultimato un progetto il programmatore Web svolge anche un lavoro di revisione del codice ed esegue appositi test in modo da fare emergere malfunzionamenti e bug.

 

EPICODE marchio rosso e ciano

Come si diventa Web Developer? I corsi online

Per intraprendere la carriera di Web Developer esistono diverse opzioni e non è obbligatorio frequentare un percorso universitario.  

Per lavorare come Web Developer è buona norma saper padroneggiare una serie di linguaggi e framework, necessari per poter progettare siti Internet e Web App moderne, ovvero:

  • HTML/CSS;
  • Javascript;
  • PHP;
  • React;
  • Angular;
  • JQuery;
  • NodeJS;
  • ExpressJS;
  • Electron;
  • Laravel.

 

Il bacino di skill da acquisire è dunque davvero vasto, inoltre per poter programmare certe tipologie di Web application e di siti Internet sarebbe opportuno studiare anche il funzionamento di MySQL, e di altri RDBMS (Relational Database Management System) similari, nonché delle soluzioni NoSQL per l’archiviazione. 

Il modo più semplice per approcciarsi al settore e lavorare come Web Developer è frequentare uno dei tanti corsi online disponibili in rete. Uno dei più interessanti è quello proposto da EPICODE School, una scuola online nata per formare developer e metterli in contatto con aziende interessate anche a sviluppatori alle prime esperienze.

Il corso online di Web Developer di EPICODE School permette, in 3 mesi, di familiarizzare con le principali strategie e metodologie di sviluppo Web, con la garanzia di uno sbocco lavorativo.

Diventa programmatore in 3 mesi con EPICODE

EPICODE marchio rosso e ciano

Quanto guadagna un Web Developer?

In base alle più recenti indagini statistiche in Italia la retribuzione media di un Web Developer oscilla tra i 20 mila e i 40 mila euro l’anno. Lo stipendio di uno sviluppatore Web varia notevolmente a secondo della tipologia di contratto, dalla sua esperienza pregressa e soprattutto in base al paese in cui lavora. Il contesto europeo offre opportunità a volte più redditizie di quello nazionale. Ad esempio in Germania e nei Paesi Bassi la media degli stipendi dei programmatori web si attesta sui 50/60 mila euro all’anno.

Per arrivare a percepire stipendi più alti della media nazionale non è obbligatorio spostarsi fisicamente all’estero. Il Web Developer può lavorare senza problemi da remoto e moltissime aziende in giro per il mondo assumono collaboratori che operano in smart working

 

In conclusione

Il Web developer è dunque una figura cardine per moltissimi settori. Grazie al lavoro di questi professionisti è possibile accedere, da quasi tutti i device in commercio, ad un enorme ventaglio di servizi e piattaforme Web che semplificano la vita quotidiana di miliardi di persone in tutto il mondo.

Nei prossimi anni questa tipologia di programmatore diventerà sempre più rilevante all’interno del mercato del lavoro ed è molto probabile che le skill di coding per il Web diventino un requisito essenziale per poter operare in molteplici comparti lavorativi. 

Ecco perché sempre più spesso si discute della possibilità di implementare dei corsi di Web development all’interno dei cicli scolastici presenti nelle scuole dell’obbligo o nei percorsi universitari. Non di rado i neolaureati scelgono di completare il proprio curriculum accademico tramite dei tirocini di sviluppo Web. Questo perché apprendere le principali metodologie e tecniche di sviluppo software consente di comprendere al meglio tutte le logiche ed i paradigmi che stanno alla base delle varie tecnologie legate ad Internet e all’Informatica in generale.  

Inoltre anche le aziende dovrebbero prendere in considerazione l’idea di investire in corsi di formazione per il proprio personale in modo tale da fornire le basi della programmazione Web ai dipendenti. Far apprendere tali competenze ai propri collaboratori permette infatti di affrontare in modo migliore i cambiamenti e le eventuali crisi del mercato di riferimento e di aumentare la propria competitività e resilienza.

Senza considerare che, a causa dei processi di trasformazione digitale ormai definitivamente in atto, oggi per le imprese è divenuto essenziale formare il proprio personale all’uso dei principali strumenti informatici e sulle tematiche della Cyber Security. 

Nel prossimo futuro sarà dunque del tutto impensabile, sia per le imprese che per i singoli lavoratori, ignorare il mondo dello sviluppo Web e il vasto ecosistema di linguaggi di programmazione correlati.

In virtù di questo trend, chi fosse interessato a studiare e ad apprendere le tecniche e le relative metodologie di coding, e desiderasse anche intraprendere la professione del Web Developer, dovrebbe prima di tutto approfondire questi aspetti fondamentali:

  • che lavoro svolge il Web Developer;
  • quali sono le tipologie di sviluppatore Web;
  • in cosa consistono le operazioni che svolge un programmatore Web all’interno di un progetto software;
  • come si intraprende una carriera nel settore da Web Development;
  • quanto guadagna un Web Developer.

 

Scopri EPICODE

La scuola online che in 3 mesi ti trasforma in developer e ti trova lavoro.